rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Loreto aprutino

Tentato Omicidio a Loreto: arrestato 23enne Paolo Antico

Tragedia sfiorata nella notte a Loreto Aprutino. Un 23enne, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio. Ha accoltellato un coetaneo per futili motivi

Tragedia sfiorata nella notte a Loreto Aprutino.

Un 23enne pregiudicato, Paolo Antico, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.Il giovane infatti, ha accoltellato un suo coetaneo del paese per futili motivi.

L'intenzione era quella di ucciderlo, e la vittima si è salvata grazie alla sua prontezza di riflessi. Il fatto è avvenuto in strada, nella piazza del paese, dove i due si sono scambiati una semplice occhiata. Antico, probabilmente ubriaco e sotto effetto di stupefacenti, non ha gradito lo sguardo ed ha estratto un coltello di 17 cm, aggredendo prima verbalmente e poi fisicamente la vittima colpita all'addome.

La lama per fortuna non ha raggiunto gli organi interni. La vittima è fuggita in un negozio dove si è chiusa dall'interno ma Antico ha tentato di sfondare la vetrata per entrare, e subito dopo si è dato alla fuga.

Lo hanno intercettato i carabinieri di Loreto, che sono stati aggredititi durante l'arresto. L'accusa è di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma.

La vittima se la caverà con 10 giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato Omicidio a Loreto: arrestato 23enne Paolo Antico

IlPescara è in caricamento