rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Tenta di rubare il portafoglio di un'infermeria nel pronto soccorso, 15enne nei guai

Il minorenne ha approfittato di un momento di distrazione di un’operatrice sanitaria, ha infilato le mani nella sua borsa e si è impossessato del portafoglio contenente denaro contante ed effetti personali della vittima

Un ragazzo di soli 15 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Pescara Colli per un tentato furto di un portafoglio nel pronto soccorso dell'ospedale "Santo Spirito".
Il minorenne ha approfittato di un momento di distrazione di un’operatrice sanitaria, ha infilato le mani nella sua borsa e si è impossessato del portafoglio contenente denaro contante ed effetti personali della vittima.

Ma il furto del 15enne è stato notato dalle guardie giurate presenti sul posto che hanno immediatamente bloccato e consegnato il minore ai militari dell'Arma che, dopo aver recuperato e restituito all’avente diritto la refurtiva, hanno riaffidato il minorenne al fratello maggiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare il portafoglio di un'infermeria nel pronto soccorso, 15enne nei guai

IlPescara è in caricamento