Cronaca

Prova a sfondare la finestra di una casa ma la proprietaria se ne accorge, malvivente in fuga arrestato

La donna dopo aver udito dei rumori ha notato un uomo che stava provando a spaccare una delle finestre della sua abitazione di Pescara e ha chiamato la polizia

Era tranquilla nella sua casa di Pescara in via Regina Elena quando, intorno alle ore 23, una donna ha udito dei rumori provenire da una delle finestre.
A quel punto ha provato a capire che cosa stesse succedendo e si è accorta che un uomo stava provando a rompere il vetro per introdursi nella casa.

A quel punto la cittadina ha immediatamente chiamato il 113 segnalando il tutto alla sala operativa della questura.

L’operatore ha così allertato le volanti sul territorio, intercettando l’uomo che, scavalcata la recinzione dell’abitazione segnalata, si è dato alla fuga. I poliziotti hanno però inseguito il fuggiasco che è stato fermato. La donna, nel dettaglio, ha di fatto sorpreso l’uomo all’interno della propria proprietà, dopo avere udito i colpi inferti alla finestra con il fine di infrangerla, azione che non è stata portata a compimento in quanto l’uomo si è dato invano alla fuga venendo prontamente fermato dagli agenti. Al termine degli adempimenti di rito, il giovane, un 22enne originario del Marocco, è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto in abitazione e trattenuto nelle camere di sicurezza della questura a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a sfondare la finestra di una casa ma la proprietaria se ne accorge, malvivente in fuga arrestato
IlPescara è in caricamento