menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, tentano di rapinare una coppia alla stazione: arrestati due fratelli

Due fratelli di Pescara, Davide ed Andrea Tiberi, ventunenni, sono stati arrestati dalla Polizia Ferroviaria con l'accusa di tentata rapina. I due, insieme ad un terzo complice non ancora identificato,avevano cercato di rapinare una coppia nei pressi della stazione, rimasta ferita nella colluttazione

Due fratelli di Pescara, Davide ed Andrea Tiberi, ventunenni, sono stati arrestati dalla Polizia Ferroviaria di Pescara con l'accusa di tentata rapina.

L'episodio è avvenuto lo scorso 27 dicembre, nel piazzale antistante alla stazione centrale, dove i due, unitamente ad un terzo complice non ancora identificato, hanno avvicinato una coppia di fidanzati in attesa dell'autobus, chiedendo loro denaro.

La coppia, però, ha rifiutato la loro richiesta, e quindi i tre malviventi, con l'intento di rubare i portafogli, hanno aggredito violentemente i due giovani, rimasti feriti.

Alcuni passanti, quando si sono accorti della colluttazione, sono intervenuti e sono riusciti a mettere in fuga i rapinatori, che si sono allontanati rapidamente facendo perdere le loro tracce.

Grazie però alle indagini svolte dalla Polizia Ferroviaria, i due fratelli sono stati identificati ed arrestati.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento