menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta un furto in una pizzeria di via Aterno a Pescara, arrestato dalla Polizia

La notte scorsa la Polizia di Pescara ha arrestato un pescarese di 38 anni, Oliviero D'Ottavio, colto in flagrante mentre tentava di compiere un furto all'interno di un bar-pizzeria in via Aterno. L'uomo ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto dagli agenti che lo hanno fermato e portato in Questura

Un uomo di 38 anni di Pescara, Oliviero D'Ottavio, è stato arrestato questa notte dalla Polizia di Pescara mentre tentava di compiere un furto in via Aterno.

Intorno alle 2,30 del mattino, infatti, gli agenti di pattuglia nella zona hanno notato l'uomo che si aggirava con fare sospetto attorno ad un bar pizzeria della via.

Quando i poliziotti si sono avvicinati per identificarlo, l'uomo ha tentato una fuga in una via limitrofa, ma è stato comunque raggiunto ed arrestato.

Aveva infatti con se un passamontagna ed un paio di guanti da lavoro calzati, oltre ad una bomboletta di schiuma poliuretanica, che aveva gettato a terra per cercare di disfarsene.

Proprio la bomboletta di schiuma era stata utilizzata infatti poco prima per manomettere l'impianto d'allarme della pizzeria. Davanti al locale, è stata trovato l'auto utilizzata dall'uomo, vicino alla quale gli agenti hanno anche ritrovato una piccola scala in ferro allungabile.

L'uomo quindi era pronto per introdursi all'interno del locale e compiere il furto.

Dopo essere stato identificato in Questura, è stato denunciato a piede libero con l'accusa di possesso ingiustificato di attrezzi per lo scasso e violazione dell'obbligo di dimora, ed è in attesa del processo per direttissima.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento