menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta un furto a Città Sant'Angelo, arrestato lungo la Tiburtina

Un uomo di nazionalità romena è stato arrestato con l'accusa di tentato furto. L'uomo, assieme ad un complice, ha tentato un colpo in un'azienda di Città Sant'Angelo, ed è stato rintracciato a Pescara

Un uomo di nazionalità romena, M.D, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di tentato furto.

Assieme ad un complice, non ancora identificato, si è introdotto in una ditta di costruzioni di Città Sant'Angelo, ieri mattina, ma è stato sorpreso da un dipendente. Una volta scoperto, si è allontanato salendo a bordo di una BMW dove erano presenti altre persone.

A quel punto la vettura è stata segnalata alla Sala Operativa della Questura.

Una volante, in transito lungo la Tiburtina a Pescara, ha notato il veicolo fermo in sosta. Gli agenti hanno atteso l'arrivo di due persone che si sono avvicinate all'auto. Uno di loro corrispondeva alla descrizione fatta in occasione del tentativo di furto, mentre l'altro era estraneo ai fatti.

Il romeno è stato quindi arrestato e condotto in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento