Cronaca

Temporale: divieti temporanei di balneazione in tre zone della costa

Il sindaco Alessandrini ha firmato l'ordinanza che impone i divieti di balneazione temporanea nei tratti di mare classificati come qualità scarsa, ovvero via Galilei, via Balilla e Fosso Vallelunga

Dopo il temporale di ieri e le conseguenti forti piogge, scattano i divieti di balneazione temporanea lungo la costa pescarese. Il sindaco Alessandrini infatti ha firmato l'ordinanza che interessa i tratti di mare classificati con qualità delle acque scarsa, ovvero via Galilei, via Ballilla e Fosso Vallelunga.

VIA BALILLA, IL MARE E' PULITO

Alessandrini ha dichiarato: "L'ordinanza riguarda i soli tratti di acque classificate scarse ed è conseguenza della prescrizione regionale inerente le misure di gestione ed ha natura cautelativa.
Il Comune si è immediatamente attivato anche per sollecitare all'ARTA un tempestivo prelievo delle acque di balneazione su via Galilei, via Balilla e Fosso Vallelunga. Il direttore Arta ha assicurato che i prelievi saranno fatti domattina stessa, in modo da avere i risultati nel più breve tempo possibile".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale: divieti temporanei di balneazione in tre zone della costa

IlPescara è in caricamento