rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro

Tavolo anti barriere architettoniche, svolta la prima riunione

Piano di Abbattimento delle Barriere Architettoniche, ieri la prima seduta. L'assessore Diodati: "Ora si lavora a una mappatura delle criticità su cui intervenire"

Prima riunione, ieri, per il tavolo tecnico che ha il compito di redigere il Peba, il Piano di abbattimento delle barriere architettoniche che dovrà essere pronto entro 6 mesi. Alla riunione ha partecipato anche il manager della Asl, Claudio D'Amario.

"Il Peba - ha ricordato l'assessore alle Politiche Sociali Giuliano Diodati - impegna l'Amministrazione a non produrre piu' barriere, un intento che ci annovera fra le esigue citta' italiane che hanno adempiuto alla normativa obbligatoria vigente dal 1986 e che e' un orizzonte a cui puntiamo con decisione, senza tralasciare i problemi di reperimento delle risorse necessarie allo scopo e di coinvolgimento delle forse economiche e produttive che potranno esserci utili ad arrivarci nella piena trasparenza".

L'assessore ha poi spiegato che ora si sta lavorando a una mappatura delle criticità su cui si dovrà intervenire.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tavolo anti barriere architettoniche, svolta la prima riunione

IlPescara è in caricamento