menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tasse aeroportuali, il Parlamento approva l'emendamento: Ryanair dovrebbe restare

E' stato approvato dalla Camera dei Deputati l'emendamento che blocca gli aumenti delle tasse aeroportuali almeno fino al 2017, motivo principale della decisione di Ryanair di lasciare l'aeroporto di Pescara

Nuovo passo avanti importante verso la permanenza di Ryanair a Pescara.

La Camera dei Deputati infatti ha approvato l'emendamento Del Rio riguardante la sospensione degli aumenti delle tasse aeroportuali per tutto il 2016 con possibilità di proroga per il 2017.

Proprio l'aumento delle tasse negli scali era il motivo principale che aveva convinto Ryanair a lasciare Pescara a partire dal mese di ottobre.

Soddisfazione dai vertici della politica regionale, con il Governatore D'Alfonso che qualche giorno fa aveva incontrato proprio il Ministero per chiedere la sospensione degli aumenti.

Ora si attendono dichiarazioni ufficiali da parte di Ryanair, per scongiurare la cancellazione del 90% dei voli in partenza ed arrivo da Pescara della compagnia low cost irlandese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento