rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Ancora una tartaruga morta in spiaggia, polemiche dopo la denuncia su Facebook

Ancora un esemplare di tartaruga marina trovata agonizzante sulla spiaggia di Montesilvano. L'animale è stato notato sabato da un architetto che ha allertato Capitaneria e Forestale ma ieri mattina era ancora lì

Una tartaruga marina di grosse dimensioni è stata rinvenuta ancora in vita, seppur agonizzante, da un signore di Pescara che l'altra mattina stava praticando jogging sulla spiaggia di Montesilvano.

Non avendo particolare dimestichezza su come prestare soccorso alla testuggine l'uomo, stando a quanto pubblicato sul suo profilo Facebook, ha avvertito immediatamente la guardia forestale, la capitaneria di porto e la polizia locale, attendendo invano il loro arrivo per molto tempo.

L'indomani l'esemplare era ancora lì, spiaggiato ed ormai morto, soffocato ed incastrato da alcuni residui di una busta di plastica. Resta da capire se effettivamente nessuno sia intervenuto per salvare l'animale, dal momento che la carcassa è stata ritrovata nello stesso identico punto.

STRAGE DI TARTARUGHE NEL PESCARESE

Si tratta dell'ennesimo ritrovamento nel giro di poche settimane, un fenomeno allarmante attenzionato dal Centro di Recupero delle Tartarughe Marine presente a Montesilvano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una tartaruga morta in spiaggia, polemiche dopo la denuncia su Facebook

IlPescara è in caricamento