menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Screening di massa per il Covid anche in questura, eseguiti 250 tamponi: tutti negativi [FOTO]

Ai test sono stati sottoposti i poliziotti e il personale dell'amministrazione civile dell'Interno

Screening di massa anti Covid-19 (Coronavirus) anche nella questura di Pescara.
Complessivamente sono stati eseguiti 250 tamponi rapidi antigenici e tutti hanno dato esito negativo.

Alla campagna di prevenzione hanno partecipato il personale della polizia di Stato e quello dell'amministrazione civile dell'Interno.

«Per fronteggiare la situazione pandemica che vede coinvolto l’intero Paese da oramai un anno», si legge in una nota della questura, «continua a essere necessaria e prioritaria la collaborazione di ciascuno di noi alla riduzione della diffusione del contagio, sia attraverso il rispetto delle misure di prevenzione sia mediante l’adesione alle iniziative di sorveglianza attiva con screening Covid-19 che la locale Asl sta promuovendo sul territorio provinciale».

Per questa ragione, l’ufficio provinciale sanitario della polizia di Stato nella Questura e l’ufficio sanitario della scuola per il controllo del territorio di Pescara, diretti rispettivamente dal medico principale, Sara Cortese e dal medico principale, Mara Pugliese, hanno inteso promuovere con l’azienda sanitaria la campagna di screening, su base volontaria e gratuita.

I tamponi, come detto risultati tutti negativi, sono stati eseguiti nella mattinata di ieri, giovedì 21 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento