Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Colli

Taglio alberi, nuova polemica per via Colle Di Mezzo: "Il Comune non sa contare"

Nuovo duro attacco da parte degli ambientalisti nei confronti dell'amministrazione comunale. Dopo la questione di via del Santuario, ora scoppia la polemica in merito al conteggio degli alberi in via Colle Di Mezzo

Non solo alberi tagliati senza motivo e per errore, ma anche conteggi sballati per il numero di piante censite lungo le strade. Nuovo duro attacco da parte degli ambientalisti all'amministrazione comunale, in merito alla questione del taglio degli alberi in città.

Dopo la questione di via Del Santuario, dove il Comune non si è presentato al sopralluogo concordato con il Forum poche ore prima durante il consiglio comunale, ora l'attenzione si è spostata su via Colle Di Mezzo. Qui, secondo gli ambientalisti, la situazione sarebbe davvero caotica, dove oltre ad aver tagliato alberi che dovevano solo essere potati (come segnalato nella famosa relazione dell'agronomo), sarebbe sbagliata anche la conta e la numerazione stessa degli alberi.

"Tre errori in 34 alberi, più il problema dell'individuazione con ogni probabilità erronea dell'albero in classe D da abbattere. Facciamo notare che poiché molti alberi della fila nelle note non hanno molte caratteristiche segnate, anzi, in genere ne hanno solo una comune (NCO, relativa alla cure). Riteniamo praticamente impossibile riposizionare esattamente i singoli alberi partendo almeno dalle caratteristiche e non dalla semplice numerazione, come comunque dovrebbe avvenire.
A questo punto sorge spontanea una domanda: al Comune di Pescara sanno contare? La giunta e i consiglieri di maggioranza si vogliono cimentare in questa semplice operazione o si vogliono rifugiare nella scusa che "è troppo tecnica"? Diamo loro l'appuntamento domani sabato 17 settembre alle ore 11, invito ufficiale. Noi ci esponiamo al contraddittorio sul campo al contrario del sindaco."
hanno dichiarato gli ambientalisti che chiedono di fermare ogni operazione di abbattimento e rielaborare tutto il piano con l'aiuto della Forestale e di altri tecnici specializzati, onde evitare errori irreparabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio alberi, nuova polemica per via Colle Di Mezzo: "Il Comune non sa contare"

IlPescara è in caricamento