menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglio alberi, accordo raggiunto fra Comune ed ambientalisti

Grazie al tavolo di confronto avviato ieri fra le varie parti coinvolte nella vicenda riguardante il taglio degli alberi, si è stabilito di procedere con ulteriori verifiche assieme al Corpo Forestale

Sarà il Corpo Forestale dello Stato che affiancherà i tecnici comunali durante le verifiche tecniche per stabilire quali alberi saranno da abbattere in città.
E' quanto deciso durante il tavolo tecnico che si è tenuto in Comune al quale hanno partecipato il Soprintendente Francesco Di Gennaro, il sindaco Marco Alessandrini, l'assessore al verde Pubblico Laura Di Pietro, i vertici di Vigili del Fuoco, dell'Ordine degli Agronomi e del comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato e le associazioni ambientaliste.

In particolare l'attenzione si concentrerà su via Scarfoglio e viale Kennedy, per verificare le critictà di alcuni alberi considerati pericolosi. Anche i Vigili del Fuoco hanno sottolineato l'importanza di intervenire sulle piante cittadine, considerando i numerosi interventi (151) effettuati dai pompieri nel 2015 causati proprio da cadute parziali o totali di alberi.

“Sono contenta di quanto emerso dal tavolo  perché si è finalmente riusciti a instaurare un dialogo sicuramente costruttivo e a trovare un punto di incontro, che auspichiamo possa conciliare le esigenze di tutela della pubblica incolumità, con quelle di tutela degli esemplari ritenuti storici/identitari o di particolare valore affettivo”, ha dichiarato l'assessore Di Pietro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento