rotate-mobile
Cronaca

Sulmona provincia di Pescara? Nasce un comitato civico

L'avvocato Vincenzo Colaiacovo ha deciso di formare un comitato civico per chiedere la "secessione" da L'Aquila e avverare finalmente un vecchio sogno: stare con noi

L'amore (ricambiato) di Sulmona per la nostra città non accenna a spegnersi. Da tempo, infatti, il centro ovidiano "sogna" di passare in provincia di Pescara perchè ritiene che avrebbe solo da guadagnarci, soprattutto per via di una certa malcelata insofferenza verso la "matrigna" L'Aquila.

Nei giorni scorsi il Prefetto dell'Aquila Francesco Alecci ha incontrato il presidente del Tribunale, Giorgio Di Benedetto, e nella circostanza un avvocato, Vincenzo Colaiacovo, ha chiesto ad Alecci se vi fossero i presupposti per poter cambiare, nel giro di pochi anni, il territorio di appartenenza. L'ipotesi 'spending review' del Governo Monti, infatti, è tramontata, e quindi le Province continueranno a esistere.

Alecci, a sorpresa, ha risposto che la legge consente di avviare questo processo, e così Colaiacovo ha deciso di formare un comitato civico. Da sempre Sulmona è collegata meglio a Pescara che non a L'Aquila, ma l'attrazione nasce anche da altre motivazioni: tanto per dirne una, sono molti i sulmonesi che a livello calcistico tifano per il Delfino, mentre le ragazze non disdegnano una capatina nel capoluogo adriatico per fare shopping.

Parlando di cose più serie, poi, c'è da dire che - con la paventata chiusura del tribunale peligno - gli avvocati troverebbero molto più comodo raggiungere il presidio pescarese che non quello aquilano, al quale invece sarebbero "naturalmente" destinati. Ma questo, a ben vedere, è un desiderio che hanno espresso anche i loro colleghi di Lanciano, che con il trenino della Sangritana avrebbero la possibilità di "sbarcare" direttamente davanti al Palazzo di Giustizia pescarese, invece di dover raggiungere il tribunale di Chieti.

Questione di praticità, insomma. Ovviamente una Sulmona in provincia di Pescara darebbe lustro anche alla stessa città dannunziana, visto il suo indubbio fascino storico e culturale. Per il momento c'è l'idea del comitato, che sarà composto da professionisti e cittadini indipendenti. La politica, infatti, sarà (o almeno dovrebbe essere) tenuta fuori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulmona provincia di Pescara? Nasce un comitato civico

IlPescara è in caricamento