Si suicida lanciandosi dal balcone in via Saffi: morto 34enne

Dramma nel pomeriggio di ieri in via Saffi dove un 34enne personal trainer si è tolto la vita lanciandosi dal balcone dell'abitazione di una parente. Alla base del gesto ci sarebbero motivi sentimentali

Ha deciso di togliersi la vita lanciandosi dal quinto piano dell'abitazione di una parente, in via Saffi. Dramma ieri pomeriggio a Pescara dove un personal trainer 34enne si è suicidato. Il giovane è morto sul colpo dopo il volo di oltre 10 metri. Secondo una prima ricostruzione, dopo aver terminato le sedute di allenamento nella palestra nella quale lavorava e che gestiva assieme ad un amico, ha lasciato la sua automobile parcheggiata alla stazione e si è diretto a piedi verso l'abitazione della parente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui poi è avvenuto il tragico gesto. Alla base del gesto, riferisce un amico, potrebbero esserci problemi di natura sentimentale e personale. Da tempo infatti il 34enne era diventato particolarmente solitario e taciturno, anche se nulla lasciava presagire un epilogo così drammatico. I funerali si terranno oggi 29 novembre nella chiesa di San Benedetto a Pescara Colli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento