Cronaca

Suicidio a Manoppello: 38enne si impicca nell'officina del padre

Un 38enne di Manoppello si è tolto la vita ieri all'interno dell'officina del padre. L'uomo, agente di commercio, si è impiccato senza lasciare alcuni biglietto d'addio

Un 38enne di Manoppello si è suicidato ieri all'interno dell'officina del padre.

L'uomo, di professione agente di commercio, si è impiccato all'interno dell'attività che si trova nello stesso stabile dove risiede la famiglia.

Prima di compiere il gesto estremo, non ha lasciato alcun biglietto.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Manoppello: 38enne si impicca nell'officina del padre

IlPescara è in caricamento