rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cappelle sul tavo

Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

Un 88enne di Cappelle sul Tavo si è tolto la vita ieri mattina nella sua abitazione. Non ha retto al dolore per la morte del figlio, dipendente della Tua

Troppo forte e logorante il dolore per la tragica morte del figlio, avvenuta dieci giorni fa in un incidente, e per questo un 88enne di Cappelle Sul Tavo si è tolto la vita ieri mattina nella sua abitazione. L'uomo è stato trovato in una pozza di sangue ed i carabinieri della compagna di Pescara, intervenuti sul posto assieme ai soccorritori, hanno stabilito che si è trattato di un suicidio.

SCONTRO FRA SCOOTER E TRATTORE, UN MORTO

L'uomo aveva perso il figlio, dipendente della Tua, in un incidente stradale avvenuto il primo luglio a Catignano, in contrada Varano. dove il figlio 56enne si è scontrato con un trattore all'alba. Soccorso da un'ambulanza del 118, è deceduto poi durante il trasporto in ospedale a Chieti.

L'anziano fin dal momento della tragica perdita si era chiuso nel dolore, nonostante fosse diventato nonno da poco tempo. Ma la morte del figlio lo ha segnato e per questo ieri ha deciso per il gesto estremo, compiuto con un colpo di pistola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

IlPescara è in caricamento