Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

Un 88enne di Cappelle sul Tavo si è tolto la vita ieri mattina nella sua abitazione. Non ha retto al dolore per la morte del figlio, dipendente della Tua

Troppo forte e logorante il dolore per la tragica morte del figlio, avvenuta dieci giorni fa in un incidente, e per questo un 88enne di Cappelle Sul Tavo si è tolto la vita ieri mattina nella sua abitazione. L'uomo è stato trovato in una pozza di sangue ed i carabinieri della compagna di Pescara, intervenuti sul posto assieme ai soccorritori, hanno stabilito che si è trattato di un suicidio.

SCONTRO FRA SCOOTER E TRATTORE, UN MORTO

L'uomo aveva perso il figlio, dipendente della Tua, in un incidente stradale avvenuto il primo luglio a Catignano, in contrada Varano. dove il figlio 56enne si è scontrato con un trattore all'alba. Soccorso da un'ambulanza del 118, è deceduto poi durante il trasporto in ospedale a Chieti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano fin dal momento della tragica perdita si era chiuso nel dolore, nonostante fosse diventato nonno da poco tempo. Ma la morte del figlio lo ha segnato e per questo ieri ha deciso per il gesto estremo, compiuto con un colpo di pistola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento