menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade: mappatura e ventisette cantieri aperti in città

L'amministrazione comunale ha annunciato nei giorni scorsi l'apertura di 27 cantieri stradali di vario genere, per un importo complessivo che sfiora i 600 mila euro. Inoltre, presto nascerà un "catasto" delle strade con tutti i dettagli tecnici

Ventisette cantieri verranno aperti a breve a Pescara, per effettuare lavori stradali di ogni genere, che interesseranno altrettante strade e vie della città.

Questo l'annuncio fatto qualche giorno fa dal sindaco Mascia, che ha illustrato gli interventi che riguarderanno a macchia di leopardo tutto il territorio comunale.

Lavori che costeranno complessivamente quasi 600 mila euro, riguardanti il rifacimento del manto stradale, dei marciapiedi, della rete fognaria e dell'illuminazione. In alcuni casi, invece, verranno realizzate nuove opere come la rotatoria fra via Sacco e via Stradonetto, attesa da tempo dai residenti della zona.

Fra le strade interessate, via Cadorna, via Maestri del Lavoro, via Caduta del Forte, via Solferino, ed ancora via De Cesaris e via Scarfoglio, via La Maielletta.

Mascia ha sottolineato come l'attuale amministrazione, fin dal suo insediamento, si è messa al lavoro per ripristinare le condizioni di sicurezza nelle strade cittadine, con interventi e progetti utili a rendere la viabilità automobilistica e pedonale più agevole e sicura. Il sindaco inoltre ha invitato i cittadini ad essere pazienti per i disagi che si potranno incontrare, che comunque saranno ridotti al minimo.

Sempre per quanto riguarda le strade della città, l'assessore D'Ercole invece ha annunciato la nascita di un progetto riguardante il "catasto" delle strade cittadine.

Una mappatura completa e dettagliata delle strade di Pescara, con tutti i dati e dettagli tecnici riferiti ad ogni via, grande o piccola. Una sorta di carta d'identità utile agli Uffici Comunali in caso di bisogno, da inserire in un archivio informatico di facile e rapida consultazione.

Il progetto è stato affidato, in appalto, alla Road Engineering, che nei prossimi giorni inizierà le operazioni di studio e rilievo dei dati utilizzando dei veicoli che gireranno in tutta la città.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento