rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Zanni

Strade: parte il cantiere fra via Bernini e via Caravaggio

Un cantiere da 90 mila euro frutto dell'asta al ribasso per i lavori di via Ferrari, che prevede la messa in sicurezza della carreggiata con l'allargamento dei marciapiedi a norma per i disabili

Buone notizie per i residenti della zona a cavallo fra via Caravaggio e via dell'Emigrante. L'amministrazione comunale ha approvato il progetto di un cantiere per la riqualificazione e messa in sicurezza del tratto di strada fra via Bernini e via Tiepolo. La spesa complessiva è di circa 97 mila euro, ricavati dal ribasso d'asta per il cantiere dell'asse tra via dell'Emigrante, via Caravaggio e via Ferrari.

VIA PRATI, TERRENI PRIVATI BLOCCATI DAI LAVORI COMUNALI

Il vicesindaco ed assessore Blasioli: "Il progetto prevede il completamento dei lavori di riqualificazione di via Caravaggio, partendo dal punto in cui sono terminati i lavori di riqualificazione di via Tiepolo, per proseguire fino all'ingresso del parcheggio Globo e la realizzazione di una rotatoria all'incrocio tra via Bernini e via Caravaggio.
Il lavoro permetterà di allargare i marciapiedi fino alla misura minima, per consentire il transito delle carrozzelle e verranno posizionati i tratti speciali per non vedenti. Verrà realizzato anche un tratto di marciapiede fino all'ingresso del parcheggio del Globo, utilizzando una parte di terreno precedentemente ceduto al Comune. Si interverrà con la scarifica e il nuovo asfalto laddove si interverrà per i marciapiedi e si rialzeranno i chiusini esistenti.
La rotatoria che nascerà all'incrocio tra via Caravaggio e via Bernini inoltre servirà a mettere ordine ad un incrocio spesso teatro di incidenti stradali. Approvato il progetto esecutivo si potrà andare in gara. I lavori potrebbero iniziare già alla fine del 2017”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade: parte il cantiere fra via Bernini e via Caravaggio

IlPescara è in caricamento