rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Stop alla Filovia Pescara Montesilvano: Acerbo esulta

Il comitato VIA per la verifica dell'impatto ambientale della Filovia fra Pescara e Montesilvano ha detto stop al progetto, prendendo tempo in attesa di eventuali tracciati e soluzioni alternative. Esultano Acerbo ed i Comitati del no

La Filovia rischia, probabilmente, di diventare un'altra clamorosa incompiuta.

Il comitato di VIA, infatti, ha bloccato l'avanzamento dei lavori negando di fatto l'autorizzazione per l'impatto ambientale, necessaria per il proseguo dei lavori.

Esultano i comitati del No e il consigliere Maurizio Acerbo: "Esce confermato quanto abbiamo denunciato in questi anni trovando conferme da parte dei periti della Procura e dalla commissione europea.

Come ho sempre sottolineato tra l'ilarità di politicanti ignoranti il comitato VIA evidenzia che in una corretta procedura andavano predisposte proposte alternative di percorso da valutare e sono sicuro che quelle che avevo avanzato possano rappresentare in futuro una soluzione per uscire dal pantano in cui si sono messi i protagonisti di questo appalto.

Che le opere realizzate siano tutte irregolari lo attesta il riferimento all'Art.29 (comma 3 e 4) del dlgs 152/2006: si tratta delle norme su "valutazione del danno e sanzione" (sul futuro dei pali proporrò un utilizzo eco-compatibile).

Appare evidente che è probabile l'intero progetto debba essere sottoposto a una nuova procedura di valutazione complessiva.

A questo punto la ripresa dei lavori è davvero lontanissima (se mai ripartiranno) e l'assessore Santilli può rimettere il mercato sulla strada-parco."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alla Filovia Pescara Montesilvano: Acerbo esulta

IlPescara è in caricamento