rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Portanuova

Stazione Pescara Portanuova, arriva il 4° binario

Velocizzazione nodo ferroviario di Pescara, ieri in Comune una riunione operativa sul progetto di RFI. I lavori serviranno a fare il 4° binario di Portanuova

Un progetto che costerà circa 10 milioni di euro, di cui 4,8 coperti da fondi Par-Fas e i restanti 5,2 a carico di Rete Ferroviaria Italiana.

E' quello che riguarda l’aggiunta di un binario ai tre attuali della stazione di Pescara Portanuova e la realizzazione di tre nuovi marciapiedi di servizio ai viaggiatori.

La partenza dei lavori è prevista a breve.

Gli interventi interesseranno, con criticità, anche il traffico urbano, soprattutto a ridosso della Tiburtina e di via Lago di Scanno, e pertanto è già stata convocata una riunione tecnica per esaminare la questione e organizzare al meglio la viabilita’ alternativa.

Ieri in Comune si è tenuto un vertice operativo sul tema della velocizzazione del nodo ferroviario di Pescara a cui hanno partecipato l’assessore alla Mobilità Enzo Del Vecchio, il dirigente del Settore Lavori Pubblici Giuliano Rossi, gli ingegneri Mario Esposito e Cristina Candeloro e il geometra Berardino Di Clemente.

Il tavolo di lavoro tornerà a riunirsi nei prossimi giorni per stilare il progetto di mobilita' alternativa e la fase di comunicazione agli utenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Pescara Portanuova, arriva il 4° binario

IlPescara è in caricamento