rotate-mobile
Cronaca Centro

Stazione Pescara, Blasioli: "Minori che dormono di notte in strada"

Il presidente del Consiglio Comunale Blasioli, ha inviato una nota al Prefetto, alla Polizia Municipale ed alla Questura in merito al problema dei minori che dormono di notte davanti alla stazione centrale

Il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli, interviene in merito alla questione dei minori che di notte, a causa della chiusura della stazione centrale, dormono in strada.

Blasioli, a tal proposito, ha inviato una nota alla Questura, alla Prefettura e ai vigili urbani per chiedere un intervento immediato per risolvere questa problematica.

Il presidente dell'Assise comunale, auspicando un intervento immediato da parte del Comune, ha chiesto alle Forze dell'Ordine di vigilare con attenzione su quell'area.

Ricordiamo che ormai da diversi mesi, la stazione centrale di Pescara, su disposizione delle Ferrovie, resta chiusa per diverse ore, considerando che non ci sono treni che fermano in piena notte in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Pescara, Blasioli: "Minori che dormono di notte in strada"

IlPescara è in caricamento