rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Centro

Stazione, pericoli per i pedoni che attraversano sulla nuova strada?

Federconsumatori Abruzzo interviene in merito alla questione delle nuove strisce pedonali, con la scritta "Benvenuti", realizzate dal Comune lungo la nuova strada davanti alla stazione nuova che sostituisce quella nell'area di risulta

Le scritte realizzate sugli attraversamenti pedonali lungo la nuova strada davanti alla stazione non convincono Federconsumatori Abruzzo, che parla di potenziali rischi per i pedoni.
Secondo l'associazione, infatti, gli attraversamenti sono pericolosi e poco visibili per gli automobilisti, nonostante la presenza dei cartelli che obbligano a tenere una velocità di 30 Km/h. Non solo, la strada che è molto trafficata avendo quasi totalmente sostituito Corso Vittorio Emanuele, mette ancora più a rischio i pedoni.

"La Federconsumatori crede che sarebbe necessario collocare quanto prima possibile qualche riduttore di velocità sulla strada che passa davanti la nuova stazione, in modo da rendere assolutamente insuperabile il limite stabilito. Inoltre la visibilità dei pedoni che si immettono sulle strisce pedonali aumenterebbe di molto ( e quindi anche la loro incolumità ), se venisse ridotta l'altezza della siepe posta all'incrocio tra la striscia pedonale rossa e la strada che passa davanti la nuova stazione ferroviaria."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, pericoli per i pedoni che attraversano sulla nuova strada?

IlPescara è in caricamento