rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Stalking al socio: torna libero Ivan Vaccaro

Il giovane teatino torna in libertà dopo gli arresti domiciliari durati quasi un mese, da quando il 3 gennaio scorso scattarono le manette per diversi episodi di minacce ed attentati intimidatori

Torna in libertà Ivan Vaccaro, il 25enne di Chieti fino in manette lo scorso 3 gennaio con l'accusa di stalking nei confronti dell'ex amico e socio pescarese. Il Giudice infatti ha accolto la nuova richiesta di revoca della misura cautelare ai domiciliari presentata dagli avvocati della difesa.

Vaccaro è accusato non solo di minacce e persecuzioni di vario genere avvenute nell'arco di diversi mesi ai danni della vittima, ma anche di diversi attentati con danneggiamenti alla sua vettura ed all'abitazione, che hanno colpito non solo il ragazzo pescarese ma anche la sua famiglia ed i suoi amici.

STALKING ED ATTENTATI ALL'EX SOCIO: ARRESTATO

I due erano soci nell'organizzazione di eventi durante la movida pescarese, ma quando la vittima ha deciso di sciogliere l'intesa lavorativa Vaccaro avrebbe iniziato con le minacce ed intimidazioni, arrivando all'incendio della vettura dell'ex socio pochi giorni prima di essere arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking al socio: torna libero Ivan Vaccaro

IlPescara è in caricamento