menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking: perseguita l'ex marito nonostante la diffida, arrestata

Una rumena di 29 anni è stata arrestata dalla Polizia con l'accusa di stalking. Nonostante il divieto di avvicinarsi all'ex marito ed ai figli, è stata protagonista questa mattina dell'ennesima lite

Nonostante l'Ammonimento del Questore di Pescara ed un Decreto del Tribunale che le vietava di avvicinarsi sia all'ex marito che ai figli, questa mattina ha scatenato l'ennesimo litigio con l'ex coniuge, che però le è costato l'arresto.

Protagonista della vicenda una 29enne rumena, arrestata dalla Volante con l'accusa di Stalking.

Poco prima delle otto gli agenti sono intervenuti in centro a seguito della segnalazione di un'animata lite fra un uomo ed una donna. Si trattava della rumena e dell'ex marito, in lite per l'affidamento dei figli.

Il Tribunale de L'Aquila ha disposto nei suoi confronti il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dai figli e la sospensione della patria potestà, ma la decisione evidentemente non è stata accettata dalla donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento