rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Stalking e minacce alla famiglia: arrestato pescarese

Un 36enne pescarese è stato arrestato dalla Polizia in quanto responsabile di atti persecutori nei confronti della madre e della sua famiglia

Ha perseguitato e minacciato la propria madre e gli altri componenti della famiglia. Per questo, un 36enne pescarese M.B. è stato arrestato ieri dalla Polizia per atti persecutori in flagranza di reato. Ora si trova in carcere.

Sempre ieri, la Polizia di Pescara ha arrestato un 40enne, V.E. che deve scontare una pena residua di 10 mesi di reclusione per ricettazione, reato commesso nel 2007. Ora si trova in carcere a Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking e minacce alla famiglia: arrestato pescarese

IlPescara è in caricamento