menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking e botte alla ex compagna: divieto di avvicinamento per un 45enne

I carabinieri di Pescara hanno notificato questa mattina ad un 45enne tossicodipendente il divieto di avvicinamento alla ex compagna, oggetto di minacce, stalking ed aggressioni fisiche negli ultimi mesi

Ha minacciato, seguito, pedinato e addirittura preso a schiaffi in pubblico la sua ex compagna che lo aveva lasciato. Per questo, i carabinieri di Pescara hanno notificato la misura cautelare del divieto di avvicinamento ad un 45enne tossicodipendente.

L'uomo da mesi non aveva accettato la fine della relazione, e per questo aveva prima solo pedinato la donna, per poi passare a minacce scritte e verbali. Non solo, il 45enne ha anche aggredito fisicamente la vittima prendendola a schiaffi in pubblico, per poi imbrattare la porta di casa e la cassetta della posta con scritte ingiuriose e minatorie.

La donna ha denunciato il tutto ai carabinieri, che sono riusciti a fermarlo grazie al provvedimento emesso dal Tribunale di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento