rotate-mobile
Cronaca

Evade dai domiciliari e continua imperterrito a perseguitare la ex, arrestato stalker

Un 43enne pescarese è stato fermato ieri pomeriggio dagli agenti della Squadra Volante della Polizia. Sospettava che la sua compagna intrattenesse relazioni con un altro uomo, e così aveva iniziato a perseguitare entrambi

Un 43enne pescarese, già ai domiciliari per stalking nei confronti della ex, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante. Sospettava che la sua compagna intrattenesse relazioni con un altro uomo, e così aveva iniziato a perseguitare entrambi.

Le due vittime hanno dovuto subire minacce gravi, pedinamenti e danneggiamenti, tutto documentato dall’attività investigativa e dai continui interventi della Polizia. Sottoposto agli arresti domiciliari, ha continuato a rendere la vita impossibile ai due malcapitati, lasciando la propria abitazione nonostante non potesse farlo.

Si è resa pertanto necessaria una misura cautelare più grave, ordinata dal gip di Pescara, che ha disposto per il 43enne la custodia in carcere, eseguita ieri pomeriggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e continua imperterrito a perseguitare la ex, arrestato stalker

IlPescara è in caricamento