Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Alcol somministrato a minorenni e assenza dell'etilometro, multati due stabilimenti balneari di Pescara

I militari dell'Arma hanno eseguito diverse ispezioni negli stabilimenti del litorale pescarese allo scopo di arginare il fenomeno del Binge drinking

Due stabilimenti balneari di Pescara sono stati multati dopo un controllo eseguito la notte scorsa dai carabinieri del Nas (nucleo antisofisticazione) e della locale Compagnia.
I militari dell'Arma hanno eseguito diverse ispezioni negli stabilimenti del litorale pescarese allo scopo di arginare il fenomeno del Binge drinking.  

In uno di essi hanno verificato che ad alcuni minorenni erano state somministrate bevande alcooliche, senza che l'esercente si fosse sincerato che di trattasse di giovanissimi. Immediato l'intervento e sanzioni di 333  euro.

In un altro stabilimento balneare, aperto sino a tarda ora e frequentato da giovani, i Nas hanno invece accertato come non fosse stato installato l'etilometro, per cui è scattata una sanzione da 400 euro. 
I carabinieri del Nas non hanno svelato i nomi delle attività multate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol somministrato a minorenni e assenza dell'etilometro, multati due stabilimenti balneari di Pescara

IlPescara è in caricamento