rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Squalo elefante da 700 kg sequestrato dalla Guardia Costiera di Pescara

La Guardia Costiera di Pescara, dopo un'indagine scattata anche sul web e sui social network, è riuscita a far sequestrare uno squalo elefante da 700 Kg, una specie protetta che non può essere pescata

Sequestrato, anche grazie ai social network e ad una foto postata su Facebook, un enorme squalo elefante da 700Kg. Ad individuarlo è stato la Guardia Costiera di Pescara che è riuscita a farlo recuperare dai colleghi della Direzione Marittima del Lazio in concorso con il Corpo Forestale dello Stato del servizio CITES nel mercato di Guidonia Montecelio a Roma.

Lungo 7 metri, era stato fatto a pezzi. La specie è protetta e non può essere pescata, mentre sul mercato sarebbe stata venduta come "squalo manzo" di altro pregio.

Le indagini hanno inoltre permesso l’individuazione del motopeschereccio che ha catturato l’esemplare il cui Comandante è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squalo elefante da 700 kg sequestrato dalla Guardia Costiera di Pescara

IlPescara è in caricamento