Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

SPRAR Montesilvano: arriva l'ok dal Ministero dell'Interno

Il progetto, presentato ufficialmente oggi in conferenza stampa, è stato ammesso ed inserito tra le 88 istanze che hanno avuto l'approvazione dal Governo. Montesilvano è al primo posto in graduatoria per solidità dei finanziamenti ricevuti

Adesso è realtà. Con il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati cambia il modo di gestire l'emergenza profughi in città. I Centri di Prima Accoglienza presenti negli hotel Ariminum e Excelsior lasceranno il posto a diversi immobili distribuiti su tutto il territorio cittadino e che accoglieranno in totale 161 migranti.

GHETTO VIA ARIOSTO, PARLANO I PROPRIETARI

Niente più ghettizzazione e forme di business, ma un'integrazione fatta di servizi, attività, orientamento, mediazione interculturale e sostegno legale che saranno curati non solo dal Comune, ma anche dall'Azienda Speciale, Ati Arci Pescara, Polis, Caritas diocesiana e Cooperativa Sociale Ausiliatrice. Il progetto presentato è al quarto posto nella graduatoria nazionale ed è quello che ha ricevuto il maggiore contributo economico con un finanziamento pari a 2,5 milioni di euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SPRAR Montesilvano: arriva l'ok dal Ministero dell'Interno

IlPescara è in caricamento