rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Alanno

Uno sportello antiviolenza ad Alanno per informazione e consulenza

Fa parte del Progetto antiviolenza Medea. Saranno a disposizione delle vittime psicologi, avvocati, criminologi pronti a fornire assistenza legale e consulenze atte a valutare il livello di pericolosità degli atti violenti

È stato aperto ad Alanno uno sportello antiviolenza, stalking, bullismo e mobbing che fa parte del Progetto antiviolenza Medea. L'obiettivo principale è di informare correttamente, oltre che offrire una consulenza. Saranno infatti a disposizione delle vittime psicologi, avvocati, criminologi pronti a fornire assistenza legale e consulenze atte a valutare il livello di pericolosità degli atti violenti.

FABBIANI: "E' SEMPRE PIU' DIFFICILE AFFRONTARE LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE"

L'inaugurazione si è aperta con i saluti di Denis Nesci, presidente Nazionale U.di.con, e di Daniele Toto della Fondazione Luigi Einaudi. Presenti, tra gli altri, il sottosegretario di Stato alla Giustizia Federica Chiavaroli, il sindaco di Alanno Oscar Pezzi e il giudice onorario del Tribunale dei minori de L'Aquila, Carmen Fedele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno sportello antiviolenza ad Alanno per informazione e consulenza

IlPescara è in caricamento