Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Spoltore / Villa Santa Maria di Spoltore

Spoltore: va a fuoco una canna fumaria, i carabinieri mettono in salvo due ottantenni

Ieri sera, una pattuglia dei carabinieri di Spoltore ha notato sprigionarsi alte fiamme dalla canna fumaria di un'abitazione. All'interno della casa, due anziani 80enni che non si erano affatto accorti del pericolo

Ieri sera , alle ore  19  circa,   una pattuglia dei di Spoltore ha  notato alte fiamme sprigionarsi dalla canna fumuria di un’abitazione di Villa Santa Maria . Dopo aver  suonato  ripetutamente il campanello della casa, senza però ricevere nessuna risposta, i militari, insospettiti dalle luci accese all’interno, hanno deciso di forzare  la porta d'ingresso. All'interno dell'abitazione  hanno trovato due ottantenni che, nonostante la presenza di fumo, non si erano accorti assolutamente di cosa  stesse accadendo.

Gli anziani, in lieve stato confusionale e spaventati per il rischio corso,  ma  comunque  in buone condizioni data la non ancora elevata presenza di monossido di carbonio  all’interno delle stanze,  sono stati  subito portati all’esterno.  Le fiamme , spente poi dai militari con l’aiuto dei Vigili del Fuoco di Pescara,  si erano sviluppate all’interno della canna fumaria a causa di un a cattiva   combustione del  camino

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore: va a fuoco una canna fumaria, i carabinieri mettono in salvo due ottantenni

IlPescara è in caricamento