Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Spoltore, Tribunale dice no a nuovo arresto Ranghelli e sequestro Citymoda

Il Tribunale di Pescara, con il Gip Santandrea, ha negato una nuova richiesta d'arresto per il sindaco di Spoltore Ranghelli, nell'ambito dell'inchiesta sulla realizzazione del centro commerciale CityModa

Il Tribunale di Pescara, con il Gip Santandrea, ha negato una nuova richiesta d'arresto per il sindaco di Spoltore Ranghelli, nell'ambito dell'inchiesta sulla realizzazione del centro commerciale CityModa.

La Procura, infatti, aveva chiesto nuove misure cautelari e il sequestro preventivo della struttura.

Ranghelli, lo ricordiamo, era già finito agli arresti durante l'estate assieme all'ex presidente del Consiglio Regionale Roselli e al vice presidente di Ambiente Spa Vernamonte.

Secondo il Gip, non sussistono le esigenze della custodia cautelare per Ranghelli dopo le sue dimissioni da sindaco, mentre per la struttura non è stato accertato che sia stata realizzata senza seguire le norme sull'agibilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, Tribunale dice no a nuovo arresto Ranghelli e sequestro Citymoda

IlPescara è in caricamento