Cronaca Spoltore

Spoltore: titolare di Pakundo si barrica nel negozio e spara colpi in aria

Si è barricato all'interno della sua attività, l'agenzia di scommesse Pakundo, a causa di un debito ed ha sparato anche due colpi di pistola in aria, all'arrivo dei carabinieri. Ora si tenta una trattativa

Il titolare dell'agenzie di scommesse Pakundo, a Santa Teresa di Spoltore, si è barricato all'interno dell'attività dopo aver aspettato l'orario di chiusura e mandato via i dipendenti, disperato a causa dei debiti contratti con una banca.

L'uomo ha anche sparato due colpi in aria all'arrivo dei Carabinieri, che stanno tentando una trattativa assieme alla Polizia Municipale.

L'uomo comunica con l'esterno tramite SMS.

Per motivi di sicurezza, la Statale 602 è stata chiusa all'altezza del bivio per l'asse attrezzato e Sambuceto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore: titolare di Pakundo si barrica nel negozio e spara colpi in aria

IlPescara è in caricamento