Cronaca Via Mare Adriatico

Spoltore, Santa Teresa: minacciata e rapinata una tabaccaia

Una tabaccaia residente a Santa Teresa di Spoltore è stata prima minacciata con una pistola e poi rapinata dell'incasso giornaliero mentre rientrava in casa. Il malvivente ha portato via 2.500 euro

E' stata avvicinata da un malvivente sceso da una vettura rossa, che le ha puntato contro una pistola, chiedendole di ricevere la borsa con tutti i soldi.

Vittima della rapina una tabaccaia di Santa Teresa di Spoltore, alla quale ieri sera il rapinatore ha rubato l'intero incasso della giornata, circa 2.500 euro in contanti.

Nella vettura c'era anche un'altra persona. Del caso si stanno occupando i Carabinieri di Pescara, diretti dal tenente Invidia, che lavorano sulle informazioni date dalla vittima, una 54enne, che ha riferito di un'uomo di bassa statura, con un cappello rosso.

La pistola è stata rinvenuta dai militari poco dopo: in realtà si trattava di un giocattolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, Santa Teresa: minacciata e rapinata una tabaccaia

IlPescara è in caricamento