rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Spoltore

Spoltore, oggetti rubati scoperti in un casolare abbandonato

I Carabinieri di Cepagatti hanno trovato diversi oggetti quasi certamente di provenienza illecita: biciclette, trapani, mole, carriole e varie attrezzature per la casa

I Carabinieri di Cepagatti hanno scoperto, al confine tra Spoltore e Cepagatti, diversi oggetti e attrezzature quasi certamente di provenienza illecita. All’interno di un casolare abbandonato, i militari dell’Arma hanno trovato un po’ di tutto: biciclette, trapani, mole, attrezzature da idraulico ed elettricista, carriole e vari oggetti per la casa.

Dopo aver capito che si trattava di merce verosimilmente rubata nelle zone limitrofe, i Carabinieri hanno contattato i cittadini che nelle settimane precedenti avevano sporto denuncia di furto, e i riscontri sono stati positivi: quasi tutta la merce, infatti, è stata restituita nel giro di poche ore agli aventi diritto.

Refurtiva casolare Cepagatti

Il ritrovamento segue di poche settimane quello effettuato dai Carabinieri di Trieste, che avevano fermato un furgone carico di refurtiva al confine con la Slovenia, denunciando per ricettazione due romeni residenti a Pescara; anche in quel caso la maggior parte degli oggetti rinvenuti erano stati riconosciuti dai proprietari, vittime di furto nell’area pescarese, che si sono recati presso la caserma di Rancitelli per visionare le foto della merce.

Chiunque avesse subito il furto del materiale mostrato in queste foto è pregato di presentarsi presso i Carabinieri di Cepagatti, portando con sé la denuncia di furto, per esaminare meglio la refurtiva ed eventualmente procedere alla restituzione del maltolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, oggetti rubati scoperti in un casolare abbandonato

IlPescara è in caricamento