menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spoltore, niente social per i dipendenti comunali: si rischia il licenziamento

Tolleranza zero da parte del Comune di Spoltore nei confronti dei dipendenti che utilizzeranno i social network, anche da smartphone e tablet personali, durante l'orario di lavoro. Previste multe e addirittura il licenziamento

Niente social network per i dipendenti comunali di Spoltore durante l'orario di lavoro. Giro di vite da parte del Comune che ha emanato il nuovo regolamento che prevede multe, sanzioni disciplinari ed addirittura il possibile licenziamento per i dipendenti che verranno sorpresi ad utilizzare Facebook o Twitter, anche dai dispositivi mobile personali.

Se infatti il problema dell'utilizzo dei social sui pc di lavoro è stato risolto con il blocco dell'accesso alle piattaforme, ora non si potrà chattare o comunque consultare i propri profili nemmeno su tablet e smartphone.

Il regolamento recepisce una circolare del servizio Affari Regionali in base ad una specifica legge confermata anche dalla Cassazione che di recente si è espressa su un contenzioso riguardante proprio un caso simile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento