Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Spoltore / Strada Statale 602

Marcello Sborgia su Facebook: "Sto facendo una battaglia contro una banca"

Marcello Sborgia, l'uomo barricato da ore nella sua agenzia Pakundo di Spoltore, scrive su Facebook e spiega le ragioni del suo gesto. "Sto facendo una battaglia contro una banca e per i miei clienti"

Rinegoziare il mutuo, avviare una trattativa immediata con la banca che, a quanto pare, gli ha chiuso la porta rischiando di portarlo al fallimento.

Marcello Sborgia, l'imprenditore che da diverse ore si è barricato armato di pistola nella sua attività, l'agenzia Pakundo di Santa Teresa, ha scelto Facebook per spiegare le motivazioni del suo gesto.

"Sto facendo una battaglia contro una banca che ci ha tolto la possibilita di poter onorare gli impegni presi e sto facendo una battaglia x proteggere i miei clienti cioe quelli che hanno aquistato casa da noi" scrive sul suo profilo poco fa.

Iniziano intanto ad arrivare gli appelli di amici e parenti, che sul social network gli chiedono di uscire e di non scoraggiarsi.

2013-01-21 16.43.07-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcello Sborgia su Facebook: "Sto facendo una battaglia contro una banca"

IlPescara è in caricamento