menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spoltore, è emergenza furti nelle case

Di Lorito: “Per limitare il fenomeno è necessario un intervento da parte del Governo Centrale. Bisogna aumentare le risorse economiche e umane da destinare a tutte le Forze di Polizia”

“L’emergenza furti nelle case sta colpendo molte località d’Italia, così come la nostra, e non ci lascia di certo indifferenti. Per limitare il fenomeno credo che sia necessario un intervento da parte del Governo Centrale. Bisognerebbe aumentare le risorse economiche e umane da destinare ai Carabinieri, impegnati a vigilare e a operare eroicamente su più fronti, anche in condizioni sfavorevoli, e a tutte le Forze di Polizia, compresa la Polizia locale, sempre pronta a svolgere un’attenta attività di controllo”.

Lo ha affermato il sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, intervenendo in merito all'emergenza furti in abitazione che sta coinvolgendo il paese da qualche tempo a questa parte. L'amministrazione, ha fatto sapere Di Lorito, sta implementando il sistema di videosorveglianza nelle zone di confine.

Ad ogni modo, il Comando di Polizia Locale di Spoltore prosegue le proprie attività di controllo del territorio, anche mediante l’utilizzo dell’apparecchiatura ‘Targa System’ che ha consentito, dall’inizio dell’anno, di accertare numerosi fermi amministrativi e sequestri di veicoli per omessa copertura assicurativa (127 in totale).

“La capillare attività svolta dagli agenti consente un controllo ad ampio raggio, che spesso si conclude con accertamenti di natura penale, nonostante i limiti e le competenze specifiche della Polizia Municipale – ha affermato il comandante Panfilo D’Orazio – Con l’obiettivo di garantire la massima sicurezza sull’intero territorio comunale, i vigili operano al meglio avvalendosi della preziosa collaborazione dei Carabinieri e delle altre forze di Polizia, e con l’ausilio di un sistema di videosorveglianza fisso e mobile sulle arterie principali”.

“In qualità di vice sindaco, con delega alla Polizia Municipale, esprimo vivo compiacimento per l’attività svolta dal nostro Comando di Polizia Locale che, seppur sotto organico di circa il 40%, riesce a distinguersi con questi risultati e a farsi apprezzare dal Comando della Compagnia dei Carabinieri, con il quale collabora quotidianamente, ma soprattutto dai cittadini stessi”, ha sottolineato l’assessore alla Polizia Municipale Enio Rosini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento