Spoltore: donna di 34 anni si suicida in casa della madre

Una donna di 34 anni residente a Spoltore, D.L., si è suicidata ieri in casa della madre, impiccandosi nel bagno con una cinta ed una sciarpa. A fare la tragica scoperta è stato il fratello, che ha tentato inutilmente di salvarla. Lascia una bambina

Tragedia nel pomeriggio di ieri a Spoltore. Una donna di 34 anni, D.L, si è suicidata in casa della madre.

La donna, che da tempo soffriva di crisi depressive, si è infatti impiccata nel bagno utilizzando una cinta ed una sciarpa.

A scoprire la tragedia è stato il fratello, che ha tagliato la cinta stretta al collo della sorella e l'ha adagiata su un letto, ma i suoi tentativi di soccorso sono stati vani, era già morta.

All'arrivo dei medici del 118, infatti, si è potuto constatare solamente il decesso.

La donna lascia un bambina ed il convivente che non era in casa al momento della tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento