Cronaca

Spoltore, fa causa al Comune per delle firme false su un'ingiunzione

Secondo un cittadino di Spoltore sull'ingiunzione di pagamento ricevuta dal Comune sarebbero state apposte firme false che lui non avrebbe mai apposto sul documento. La prima udienza in Tribunale si terrà a fine dicembre

Ha deciso di denunciare il Comune di Spoltore per falso un cittadino che ha trascinato in tribunale l'ente a causa di alcune presunte firme false.

L'uomo nel 2015 ha ricevuto delle ingiunzioni di pagamento ma ha deciso di contestarle in quanto negli atti precedenti risultavano delle firme a suo nome che non avrebbe mai apposto.

ll Giudice Di Pace, una volta avviato il ricorso, ha chiesto al Comune di poter vedere gli originali ma la richiesta non poteva essere soddisfatta per mancanza di tempo. Il procedimento dunque ora proseguirà con la giustizia ordinaria.

Un caso simile era già accaduto a Città Sant'Angelo dove una ditta ha segnalato di aver ricevuto delle notifiche di cartelle di pagamento con delle firme che non appartenevano a nessuno dei titolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, fa causa al Comune per delle firme false su un'ingiunzione

IlPescara è in caricamento