rotate-mobile
Cronaca

Spiagge libere, Teodoro: "Pulizia costante, ma serve la collaborazione dei bagnanti"

L'assessore Teodoro interviene in merito alla questione della pulizia delle spiagge libere, sottolineando come le operazioni vadano sempre avanti senza sosta

Pulizia costante delle spiagge libere da parte di Attiva, ma è necessaria anche la sensibilità e collaborazione dei cittadini. A parlare è l'assessore Teodoro che interviene in merito alla questione del degrado nei tratti di spiaggia comunale, ribadendo che le operazioni vengono svolte costantemente anche dopo le mareggiate di maggio.

RIVIERA SUD, AL VIA IL RIPASCIMENTO

"La pulizia viene effettuata con tre mezzi, due sono allestiti per la setacciatura della sabbia e uno invece interviene per la pulizia delle alghe. Abbiamo iniziato dalle spiagge libere più frequentate, ma operiamo su tutto il litorale in collaborazione con i balneatori, che radunano dei mucchi di materiali, in modo che Attiva li prelevi.

Sugli arenili abbiamo trovato di tutto, sia detriti in arrivo dal mare e di provenienza fluviale, sia oggetti abbandonati da quei frequentatori che trattano la spiaggia in modo incivile, sporcandola con ogni tipo di rifiuto, malgrado lungo la Riviera e nei tratti liberi ci siano contenitori a disposizione."

Per questo, l'assessore chiede la collaborazione ai bagnanti e cittadini affinchè la spiaggia possa rimanere sempre pulita e fruibile senza problemi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge libere, Teodoro: "Pulizia costante, ma serve la collaborazione dei bagnanti"

IlPescara è in caricamento