Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Silvi marina

Sparò a un uomo durante un agguato: giovane di Silvi arrestato a Londra

Un 26enne è accusato di tentato omicidio: avrebbe esploso alcuni colpi di pistola verso l'auto di Nino Presutti, direttore della Motorizzazione di Chieti, sulla SS 16 mentre l'uomo stava raggiungendo il posto di lavoro

Un 26enne di Silvi e’ stato arrestato a Londra perchè accusato, dalla Procura della Repubblica di Teramo, di essere l'autore del tentato omicidio di Nino Mario Presutti, che è il direttore della Motorizzazione civile di Chieti.

Tutto accadde nella prima mattina dello scorso 8 giugno, quando Presutti stava uscendo dal suo appartamento di Silvi Marina per raggiungere il posto di lavoro a Chieti Scalo. Fu a quel punto che un individuo con il volto coperto, a bordo di uno scooter risultato rubato a Pescara, esplose un colpo di pistola verso la Toyota su cui Presutti viaggiava.

Il fatto avvenne sulla SS 16 e il proiettile si conficcò contro la carrozzeria: l'uomo rimase, così, miracolosamente illeso, e a seguito di tale episodio gli era stata assegnata una vigilanza speciale. Dopo l'agguato, la persona a bordo dello scooter si dileguò, e subito iniziarono le indagini dei Carabinieri, durate ben 9 mesi.

Il 26enne, che da qualche tempo si trovava a Londra per motivi di lavoro, è stato raggiunto da un mandato di cattura internazionale ed è finito in carcere per tentato omicidio. Le autorità italiane hanno richiesto la sua estradizione e tra qualche giorno il giovane dovrebbe rientrare in Abruzzo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparò a un uomo durante un agguato: giovane di Silvi arrestato a Londra

IlPescara è in caricamento