rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Rancitelli / Via Nora

Sparatoria in via Nora, i carabinieri cercano il complice di Roberto Martelli

I Carabinieri di Pescara cercano attivamente il complice di Roberto Martelli, l'uomo che ieri avrebbe sparato a Claudio Di Risio, il 51enne pregiudicato gambizzato davanti alla sua abitazione in via Nora

Si cerca il complice di Roberto Martelli, il 33enne accusato di aver sparato ieri mattina a Claudio Di Risio davanti alla sua abitazione in via Nora a Pescara.
I carabinieri del Nucleo Investigativo, coordinati dal capitano Stangarone, cercano l'altra persona che era assieme a Martelli quando c'è stato l'agguato.

L'accusa per Martelli è di tentato omicidio, lesioni personali aggravate, porto abusivo di arma da fuoco, evasione in quanto era sottoposto ai domiciliari. Domani ci sarà la convalida dell'arresto da parte del giudice del Tribunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in via Nora, i carabinieri cercano il complice di Roberto Martelli

IlPescara è in caricamento