Cronaca

Sorpresa a spacciare cocaina nei giardinetti di Collecorvino, deferita una donna

Si tratta di una quarantenne, da tempo sotto osservazione dei militari dell'Arma locale, che aveva con sé 8 grammi della sostanza stupefacente e circa 3000 euro in contanti. Si indaga per risalire alla provenienza della droga

Un mirato servizio anti droga che ha visto partecipi i carabinieri di Collecorvino, coordinati dal luogotenente carica speciale Giovanni Deidda, ha permesso di individuare una donna di 40 anni intenta a spacciare cocaina all'interno dei giardinetti di via Lanciano. Le sue mosse erano già monitorate da personale in borghese, che ha aspettato il momento giusto per entrare in azione.

Fermata nel pomeriggio di ieri, è stata perquisita sul posto e, subito dopo, i militari dell'Arma hanno provveduto ad effettuare anche un'ispezione domiciliare. E così sono stati trovati i corpi del reato: circa 3000 euro in contanti di vario taglio e 8 grammi della sostanza stupefacente che non lasciano dubbi sull'attività della donna, che è stata deferita in stato di libertà.

Droga carabinieri

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa a spacciare cocaina nei giardinetti di Collecorvino, deferita una donna

IlPescara è in caricamento