Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Scafa

Spaccio di droga fra Pescara e Chieti: due arresti

In manette sono finite due persone a Scafa, arrestate dai carabinieri. Si tratta di un ristoratore 41enne e di un albanese di 34 anni

Hanno scelto una saletta riservata di un bar a Scafa per lo scambio di droga, ma sono stati fermati ed arrestati dai carabinieri. In manette sono finiti un 41enne del posto ed un 34enne albanese. L'operazione è scattata martedì pomeriggio, dopo che la coppia da tempo era attenzionata dai militari.

Il 41enne, ristoratore, è arrivato al bar alle 15.30 e si è piazzato di fronte all'ingresso. Pochi minuti dopo è arrivato l'albanese ed i due, dopo un rapido saluto, sono entrati all'interno in una saletta riservata. Dopo pochi minuti entrambi escono ma vengono bloccati e perquisiti dai militari.

Il 41enne aveva addosso una bustina con 17 grammi di cocaina nei pantaloni, l'albanese 190 euro in contanti, frutto dello scambio avvenuto poco prima. Nel corso della perqusizione domiliciare nella casa di quest'ultimo, vengono rinvenuti altri 2 grammi di cocaina, bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga fra Pescara e Chieti: due arresti
IlPescara è in caricamento