rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca Spoltore

Spaccata all'alba in un bar di Villa Raspa, il ladro viene incastrato dalle telecamere

Protagonista dell'episodio è un 23enne italiano, che avrebbe agito da solo rompendo la vetrina con un mattone per poi introdursi all’interno dell’esercizio

Ha messo a segno un furto con spaccata ieri all'alba, intorno alle ore 5, in un bar di Villa Raspa di Spoltore, più precisamente il Fellini Bistrot in via Fellini, ma è stato incastrato dalle telecamere, che ne hanno consentito l'individuazione e la successiva denuncia da parte dei carabinieri. Protagonista dell'episodio è un 23enne italiano, che avrebbe agito da solo rompendo la vetrina con un mattone per poi introdursi all’interno dell’esercizio e portare via il fondo della cassa.

I militari dell'Arma di Pescara, interpellati da IlPescara.it, fanno sapere che il bottino ammonta a poco più di 100 euro, mentre i danni supererebbero i 3.000 euro. La refurtiva, trovata addosso al ladro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Sul posto, come riferisce Spoltore Notizie, si sono recati anche gli uomini della Sicuritalia, allertati dal sistema di allarme: sono stati proprio loro a fornire un identikit alle forze dell’ordine che, alla fine, si è rivelato decisivo per chiudere le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata all'alba in un bar di Villa Raspa, il ladro viene incastrato dalle telecamere

IlPescara è in caricamento