rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Fontanelle

Sottopasso Fontanelle, i lavori del Comune sono in dirittura d'arrivo

Novità per quanto riguarda gli interventi sul sottopasso di Fontanelle, chiuso dalle autorità giudiziarie dopo i tragici fatti che lo hanno riguardato nel 2013

Novità per quanto riguarda gli interventi sul sottopasso di Fontanelle, chiuso dalle autorità giudiziarie dopo i tragici fatti che lo hanno riguardato nel 2013. I lavori posti in essere dal Comune, ha riferito ieri il vicesindaco Enzo Del Vecchio alla Commissione Consiliare Lavori Pubblici, sono in dirittura di arrivo, dopo di che si attiveranno tutte le interlocuzioni necessarie con la Procura della Repubblica per ottenere anche la revoca del sequestro sulla struttura in modo da poter tornare fruibile al più presto, ricollegando due zone nevralgiche della città da allora di fatto separate.

VIA CIAFARDELLA-VIA COLLE ORLANDO - Buone nuove anche per il ripristino e la messa in sicurezza di via Ciafardella-via Colle Orlando, chiusa per via dello smottamento che l’ha interessata. Entro la prossima primavera saranno completati i lavori di messa in sicurezza e anche questa strada tornerà praticabile. Completamento in arrivo anche per via delle Fornaci a cui verranno destinati circa 230.000 euro che arrivano da economie sui lavori in via Caravaggio. Altre economie saranno investite su manutenzione e sicurezza stradale, circa 170.000 euro di provenienza da altri lavori in corso saranno impiegate per ripristinare il manto e la segnaletica dove manca e dove possibile.

Del Vecchio, insomma, ha fatto il punto sulla situazione degli interventi che interessano strade e manutenzione delle arterie viarie cittadine. Soddisfazione è stata espressa dal consigliere Piernicola Teodoro, presidente della Commissione Consiliare Lavori Pubblici: 

“L’assessore ci ha dato un quadro chiaro ed esaustivo delle opere in corso sulla città – ha detto Teodoro – Una relazione che ha interessato principalmente le strade e soprattutto la manutenzione delle stesse sia in termini di interventi per ripristinare il manto stradale, sia per quanto attiene alla segnaletica e alcuni problemi legati alla mobilità generale, specialmente nella zona di via Ferrari, che risentono tutti di una contrizione delle risorse finanziarie a disposizione che non consentono di affrontare come si dovrebbe non solo le emergenze, ma la gestione ordinaria di cui la città ha bisogno. Un carnet di appuntamenti fitto e importante che impegna l’Amministrazione sin dal suo insediamento per restituire alla città opere attese da anni e di importanza strategica per la mobilità interna al perimetro cittadino”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso Fontanelle, i lavori del Comune sono in dirittura d'arrivo

IlPescara è in caricamento