menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso dalla Polizia con 23 gr di hashish: denunciato un marocchino

Un cittadino marocchino di 28 anni, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia di Pescara per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'uomo era stato perquisito ed identificato in quanto aveva picchiato e ferito la compagna che si era rivolta agli agenti in cerca di aiuto

Un cittadino marocchino di 28 anni, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia di Pescara con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato identificato ed individuato grazie alla richiesta di aiuto che la sua compagna, anch'essa straniera, ha effettuato in Questura.

La donna, infatti, si è presentata dagli agenti dichiarando di essere stata picchiata e ferita dal compagno nel corso di una lite, all'interno di un hotel del centro di Pescara, dove i due alloggiano.

La vittima è stata condotta in ospedale per ricevere le cure mediche, e nel frattempo alcuni agenti della Squadra Volante si sono recati presso l'albergo per identificare l'uomo.

Il marocchino era sprovvisto di documenti, e per questo motivo è stato condotto in Questura per l'identificazione. Durante la perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto circa 23 grammi di hashish.

Per questo, l'uomo è stato denunciato per possesso di sostanze stupefacenti e fermato per procedere all'identificazione.

La donna ha ricevuto una prognosi di 15 giorni, ed è stata invitata a sporgere denuncia nei confronti del compagno per l'aggressione subita.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento